Carrozzina per disabili: quale scegliere

carrozzina

Scegliere una carrozzina per disabili non è sempre facile, soprattutto per l’ampia gamma di modelli, di marche e di caratteristiche che distinguono i singoli prodotti: quale comprare allora?

In generale una sedia a rotelle, sia che serva come ausilio di supporto ad un processo di riabilitazione che come mezzo di trasporto, deve garantire il maggior grado di autonomia possibile, in casa o nei trasferimenti in generale e deve prevenire le patologie legate al decubito o ad eventuali problemi da sovraccarico.

 

Tipologie di carrozzine

Esistono diversi tipi di carrozzina per disabili. Considerando la modalità di trazione però principalmente si possono distinguere, in:

  • carrozzine per disabili manuali
  • carrozzine per disabili elettriche

carrozzina per disabili autospintaLa carrozzine per disabili manuali possono avere delle maniglie nella parte posteriore dello schienale per facilitare la spinta delle sedia a rotelle. In questo caso vengono definite transito. Altri modelli, definiti autospinta, sono corredati invece di un cerchione esterno alla ruota, che permette al passeggero di spingere in autonomia la sedia. Una carrozzina può poi avere entrambe le soluzione ed essere sia transito che autospinta.

 

Carrozzina per disabili: caratteristiche

A seconda delle esigenze, quando si acquista una sedia a rotelle è necessario valutare le caratteristiche tecniche dei vari modelli. Esiste infatti una vastissima gamma di carrozzine per disabili: i modelli leggeri, le superleggere, le sportive, quelle da bambini, da mare, le pieghevoli, ecc.

Prima di comprare un modello o una marca di sedia a rotelle è sempre bene valutare:

  • la tipologia dei materiali con cui questi ausili per disabili vengono prodotti
  • la leggerezza e la trasportabilità
  • le funzionalità (pieghevoli, con ruote di sicurezza, ecc.)
  • gli accessori disponibili (cintura di sicurezza, tavolino, ecc.)

Ciascuno di questi elementi può coesistere con gli altri. L’obiettivo dalle case produttrici è infatti quello di mettere a disposizione una serie di opzioni per assicurare il maggior confort possibile.

carrozzine per disabili leggereLe carrozzine per disabili leggere o super leggere sono realizzate con leghe ad altissima resistenza come l’alluminio e il titanio. Soprattutto con il telaio in titanio è stato realizzato un grande salto di qualità per quanto riguarda leggerezza, robustezza e scorrevolezza; non è un caso che la maggior parte delle carrozzine sportive vengono realizzate con questo materiale.

Dotate di un alto contenuto tecnologico, leggere e facili da manovrare, le carrozzine sono generalmente a telaio fisso: rispetto al telaio pieghevole richiede un minor impiego di materiale.

 

Un’altra caratteristica da non sottovalutare riguarda le ruote, che possono essere pneumatiche o piene.

Le ruote pneumatiche in linea di massima assicurano un maggior grado di ammortizzazione, soprattutto in presenza di terreni dissestati. Quelle piene sono sicuramente più resistenti e ideali su superfici piane.

Le carrozzine elettriche, d’altra parte, rappresentano un ausilio molto utile a chi non ha la capacità di spingersi autonomamente o ha significative limitazioni agli arti superiori. Si tratta di modelli realizzati generalmente in acciaio e dotati di sedile e schienale reclinabili elettricamente (in alcuni casi anche manualmente), fino al raggiungimento della posizione letto.

Le carrozzine elettriche per uso interno sono diverse da quelle per uso esterno. Essenzialmente varia la posizione delle ruote motrici, la potenza del motore e la robustezza del telaio.

Inoltre le ruote degli ausili destinati agli spostamenti in casa devono essere dotate di un raggio di rotazione che sia il più ridotto possibile proprio al fine di potersi muovere liberamente evitando possibili ostacoli.

Esistono, infine, modelli di carrozzine appositamente progettate per muoversi sulla sabbia ed entrare in acqua e per questo realizzate con materiali resistenti alla salsedine e facilmente smontabili, e anche carrozzine realizzate per la pratica sportiva, costruite interamente su misura ed assolutamente adattabili alle esigenze di principianti e professionisti.